Impianto fotovoltaico nella nostra sede di Losanna

Come leader di mercato ci sta particolarmente a cuore salvaguardare l’ambiente ed evitare inutili forme di inquinamento. Attribuiamo quindi grande importanza a una politica ambientale lungimirante come base del nostro operato. La prima pietra della politica ambientale di Certas SA è stata posta dal CEO Jean-Claude Mock già nel 2000. 

 Circa 20 anni dopo (l’8 febbraio 2021) sono stati avviati i lavori di costruzione dell’impianto fotovoltaico sul tetto dell’edificio Bérée del Gruppo Securitas a Losanna. Da aprile 2021 l’impianto è in funzione. L’impianto è composto da 180 moduli con una superficie complessiva di 299 m2 e una potenza di 62,1 kilowatt picco (misura della potenza di un impianto fotovoltaico).  Questo impianto coprirà fino al 60% del consumo di elettricità di Certas Losanna. Troverete qui le prestazioni nonché il rendimento energetico per la sede di Losanna che si può seguire in tempo reale. 

Sui tetti delle due sedi di Zollikofen e Losanna sono ora installati impianti fotovoltaici che producono gran parte del consumo di elettricità di Certas. L’energia solare può sostituire i combustibili fossili riducendo così le emissioni di CO2 in misura significativa. L’uso di questa fonte di energia spiana la strada verso un approvvigionamento energetico sicuro, indipendente e pulito per la Svizzera.

Jean-Claude Mock commenta a questo riguardo: «Mi sta a cuore migliorare continuamente le nostre prestazioni ambientali ed essere d’esempio come precursore. Noi non ci limitiamo a parlare di questi argomenti, ma li mettiamo in atto e Certas dispone di un piano di misure concrete. Le certificazioni aiutano un potenziale cliente o partner a scegliere il giusto fornitore di servizi che condivide i suoi stessi valori.» 

Oltre allo «Swiss Climate – Certas è CO2 neutral», Certas possiede anche il certificato «nativa» che esige che l’elettricità acquistata da Certas sia prodotta al 100% da impianti svizzeri e immessa nella rete nella qualità e quantità richiesta.